Vai al contenuto

Vaccini pubblici prodotti in Italia per tutti

Per sconfiggere la pandemia, lottando contro l’attuale virus e le varianti con le quali dovremmo convivere per lungo tempo e poter tornare ad aprire progressivamente ogni attività, è necessario liberarsi dalla massimizzazione dei profitti delle aziende farmaceutiche multinazionali e dalle conseguenti discriminazioni nella distribuzione dei vaccini, per vaccinare tutti il più velocemente possibile, attraverso il controllo pubblico delle “armi” per sconfiggere il “nemico invisibile”.

Questo si può fare:

  1. obbligando per legge le case produttrici dei vaccini a rilasciare allo Stato italiano delle licenze obbligatorie di produzione dei vaccini sul nostro territorio, come previsto dagli accordi internazionali sul commercio.
  2. dando mandato al Commissario straordinario per l’emergenza covid di finanziare e sviluppare la ricerca scientifica sulle varianti del virus e la produzione diretta da parte dell’Istituto farmaceutico militare, che già in passato ha prodotto i vaccini per debellare altre epidemie.

Vi proponiamo quindi di firmare la nostra petizione al Parlamento italiano per redarre e votare una legge che introduca questa proposta.


Aggiornamento: La petizione è terminata. I contenuti sono stati integrati nella campagna Sabin Day

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.