Lettera aperta contro la guerra

Nell’intervista pubblicata il 19 marzo 2024 dal giornale “La Stampa”, al Presidente del Consiglio Europeo Charles Michel è contenuta una sequela di slogan propagandistici che invitano a predisporsi alla guerra contro la Russia. Per questo motivo, donne e uomini appartenenti ad associazioni e organizzazioni pacifiste, laiche e religiose presenti in tutta Italia, hanno sentito il bisogno di censurare e commentare quelle parole. Abbiamo inviato quindi in data 2 aprile 2024 una lettera aperta a “La Stampa”, che ha deciso di non pubblicarla, e per conoscenza al Consiglio Europeo, nella persona del Presidente Michel. L’unico media che ha pubblicato la lettera è il Corriere Nazionale.